hairbutter volga cosmetici
CAPELLI,  MASCHERE,  VOLGA COSMETICI

VOLGA COSMETICI – MASCHERA CAPELLI HAIR BUTTER

Ormai dovreste saperlo che nei confronti dei miei capelli nutro una vera e propria ossessione.
Ho provato, sto provando e proverò un sacco di prodotti. Siano essi pensati per il lavaggio dei capelli piuttosto che prodotti districanti, ristrutturanti o di styling.
E sono convinta che la mia curiosità e la mia voglia di sperimentare cosmetici sempre diversi non avrà mai fine.
I prodotti per capelli che da sempre mi attirano di più sono quelli pensati per ristrutturare le lunghezze, che promettono quindi di rinforzare i fusti rendendo i capelli più lucenti e corposi.
Ecco perché di fronte alle maschere per capelli di Volga Cosmetici, chiamate appunto Hair Butter, non ho saputo resistere.

VOLGA COSMETICI: IL BRAND

Volga Cosmetici

Il Laboratorio Volga Cosmetici nasce nel 2004 come laboratorio di produzione e confezionamento di prodotti cosmetici al servizio del canale farmacia, erboristerie e centri benessere, producendo linee di alta qualità di prodotti dermocompatibili ad alta tollerabilità, pensati quindi anche per le pelli più sensibili e reattive.
Situato nella provincia mantovana, precisamente nel comune di Borgo Virgilio, in piena pianura padana a pochi km dal fiume Po, immerso nei campi di grano e frumento.

Il concept del brand è quello di formulare e produrre cosmetici artigianali di qualità, fabbricati a piccoli lotti, per avere un prodotto finito sempre fresco.
Tutte le fasi di fabbricazione, formulazione, produzione e confezionamento vengono eseguite nel Laboratorio, senza alcun intervento esterno. Le materie prime utilizzate vengono acquistate in Italia da aziende certificate.
Tutti i cosmetici Volga rispettano quindi le seguenti caratteristiche: bontà dermatologica, scelta di ingredienti di primissima qualità, alta tollerabilità per le pelli sensibili, scelta dei principi attivi dall’effettiva funzionalità, piacevolezza della texture.

Tutti i prodotti Volga Cosmetici sono ovviamente privi di parabeni, paraffine, petrolati, siliconi. Le emulsioni sono a base di: burro di karité, olio di argan, olio di jojoba, olio di avocado, olio di mandorle ed in generale di oli vegetali. I detergenti sono a base di: zinco coceth solfato, succinati, proteine idrolizzate del grano, olio di mandorle. I principi attivi funzionali utilizzati derivano dall’esperienza della botanica farmaceutica e sono esclusivamente di origine vegetale.

HAIR BUTTER: INCI, TEXTURE, PROFUMO, PACKAGING

Hair butter Volga Cosmetici

Gli Hair Butter di Volga Cosmetici sono disponibili in sei versioni, caratterizzate dalla stessa formulazione ma con profumazioni differenti: Zuccarancia, Acquesoavi, Fiordiloto, Fioccodinebbia, Caldidolci, Uvafragola.
Io ho deciso di acquistare l’Hair Butter Zuccarancia e quello Uvafragola.

Innanzitutto, cos’è l’Hair Butter? Si tratta di una maschera per capelli altamente districante e ammorbidente pensata per nutrire, ristrutturare e fortificare il capello, rendendolo forte e voluminoso.
Quello che però mi ha particolarmente colpita è che, rispetto a un tradizionale balsamo, l’Hair Butter non solo esercita un’azione estremamente nutriente ma, grazie al suo filtro solare naturale, protegge i capelli dai raggi solari, dalla salsedine, dalle temperature gelide e dal cloro della piscina.

Le sostanze funzionali di questo prodotto sono:

  • Burro di karitè: rigenerante, idratante, emolliente e filtrante; contrasta la disidratazione e la secchezza, ripara i capelli sfibrati
  • Cheratina: proteina essenziale per ricostruire i capelli e fortificarli dall’interno; crea una sorta di guaina protettiva che rimane anche dopo il risciacquo
  • Luppolo: stimola le funzioni metaboliche dei tessuti superficiali del cuoio capelluto e rinforza le radici
  • Estratto di Ortica: riduce il sebo in eccesso riequilibrando il ph naturale del cuoio capelluto, pulisce i bulbi piliferi dalle cellule morte, ottimo per prevenire la caduta
  • Carota: ricca di vitamina A per mantenere sano il derma
  • Vitamina B: nutre i follicoli dei capelli e favorisce la circolazione del cuoio capelluto
  • Alga Ulva Lactuca: ricca di minerali, vitamine e antiossidanti che agiscono su tutta la struttura capillare.

Ci troviamo quindi di fronte a un prodotto ricco di sostanze pregiate, altamente rigeneranti, protettive e dall’altissimo potere ristrutturante.
Di seguito vi lascio l’INCI completo:

acqua, butyrospermum parkii butter, cetyl alcohol, argania spinosa seed oil, pongamia glabra seed oil, thiamine hcl, hydrolyzed keratin, ulva lactuca, arcatium majus root extract(bardana), sodium cetearyl sulfate, urtica dioica extract, daucus carota extract, serenoa serrulata, humulus lupulus, glucosamine hcl, thiamine hcl, arginine, ornithine, citrulline, calcium panthotenate, caprylyl glycol, ethylhexylglycerin, citric acid, mica, parfum

Hair butter Volga Cosmetici

Un’altra caratteristica che mi ha decisamente conquistata è la texture dell’Hair Butter.
La consistenza è infatti morbida, soffice, molto “fluffy” che ricorda tantissimo quella di una deliziosa mousse. Immergerci le dita dentro diventa quasi terapeutico e vi avviso, può creare dipendenza.
Come vi anticipavo a inizio capitolo, l’Hair Butter è disponibile in sei versioni aventi tutte stessa composizione ma profumazione e colorazione diverse.
La versione Zuccarancia, dal delicato color arancione pastello, è un tripudio di frutta arancione tra cui gli agrumi addolciti dalla frutta polposa e zuccherina della zucca, del melone e del caco.
L’Hair Butter Uvafragola, invece, è caratterizzato da un tenue colore lilla e profuma di fragole e di uva scura, di mosto e di creme dolcissime a base di uva fragola.
Entrambe le versioni hanno profumazioni delicate ma persistenti, assolutamente non stucchevoli ma che rimangono sui capelli almeno fino al giorno successivo.

Hair butter Volga Cosmetici

Cosa dire invece sul packaging di queste maschere? La forma del barattolo ricorda tantissimo le vecchie marmellate della nonna, il ché lo rende davvero carino e decisamente originale. Non lo trovo però praticissimo. Anzi, ad esser sincera, lo considero un pochino scomodo. Per sganciare il coperchio bisogna esercitare una leggera pressione sul barattolo, in plastica semi rigida, rischiando di far uscire accidentalmente del prodotto. Inoltre, soprattutto durante il trasporto (momento in cui il barattolo viene sballottato a destra e a sinistra), un po’ di prodotto va a depositarsi sul tappo andando a infilarsi nei suoi bordi e creando un po’ di pasticcio.
Capisco la scelta dell’azienda, in quanto il barattolo ermetico old style è il packaging che caratterizza praticamente tutti i prodotti Volga ma secondo me, almeno per quanto riguarda l’Hair Butter, andrebbe rivisto. Magari si potrebbe optare per il classico tubo oppure per un flacone con erogatore a pompetta.

HAIR BUTTER: MODALITÀ D’USO, CONSIDERAZIONI FINALI

Utilizzo l’Hair Butter ormai da qualche mese e, ad oggi, è la mia maschera per capelli preferita di sempre.
Di questo prodotto mi piace tutto. Ma proprio tutto. La consistenza fluffy, il profumo delicato che persiste fino al giorno successivo, l’elevato potere districante e ammorbidente, l’efficace potere ristrutturante.
Tra le due versioni, preferisco Zuccarancia perché profuma di estate. Mi ricorda tantissimo una granita fresca al gusto pompelmo e melone, consumata in riva al mare durante una bella e calda giornata di sole.

Hair butter Volga Cosmetici

Come utilizzo la maschera? Dopo aver effettuato lo shampoo, applico due noci di Hair Butter sulle lunghezze bagnate ma ben strizzate. Pettino i capelli con un pettine di legno e lascio in posa dai 5 ai 10 minuti, a seconda del tempo che ho a disposizione.
Dopodiché risciacquo abbondantemente con dell’acqua tiepida.
Non ho mai riscontrato capelli appesantiti o unti. Anzi, l’utilizzo dell’Hair Butter ha sempre contribuito a rendere la mia chioma leggera e voluminosa.
Personalmente non ho mai applicato la maschera pre-shampoo, anche perché mi sembra un po’ uno spreco. Uno dei pregi di questo prodotto è proprio il soave profumo che lascia sui capelli, mi dispiacerebbe andare ad annullarlo lavando via la maschera con uno shampoo.

Dopo tutti questi elogi non posso far altro che consigliarvi di acquistare e provare l’Hair Butter. Una maschera adatta a tutti i tipi di capelli, anche a quelli più sottili.
Ha un prezzo di circa 14€ per 200 grammi di prodotto e un PAO (Period After Opening) di 6 mesi.
Potete trovare l’Hair Butter in tutte le sei versioni su Bellaecobio, dove tra l’altro è attivo un codice sconto per voi che mi seguite.

A presto.

Francesca

 

6 Comments

  • Alessandra

    Ho provato la versione “uva fragola ‘e devo dire che il profumo è super ed anche la consistenza .lo usavo come maschera ma anche semplicemente come balsamo .ammorbidisce tanto senza appesantire veramente promosso!👌

  • Marta Social Beauty

    Come ti ho scritto su ig, ho problemi con i prodotti colorati, ho una sorta di repulsione non so perché. In questo caso però si tratta della naturale colorazione degli ingredienti e forse potrei valutare la zuccarancia, perché amo gli odori agrumati. Se lo prendo ti faccio sapere😘

  • Valentina

    Ciao Francy ! Come ti dicevo queste maschere mi incuriosivano da tempo , mi blocca un po’ il fatto che siano in barattolo e ce ne sia una bella quantità perché non riesco mai a finire le maschere , devo usare poco prodotto per volta avendo i capelli fini … e nel vasetto il prodotto non si preserva benissimo , meglio un tubetto se si sa già che si va a superare il PAO secondo me … però magari si potrebbe usare ad ogni lavaggio come balsamo visto che dici che non appesantisce , in questo modo sarebbe più facile per me finirla in tempi ragionevoli 😅 insomma come te preferirei un pack diverso per praticità anche se lo trovo carinissimo 😊😘😘😘

    • NaturalOrdinaryBeauty

      Ciao Vale,
      in effetti il packaging va rivisto. Al di là della quantità (chi ha capelli grossi e molto lunghi sicuramente la finirebbe in un mese), è proprio scomodo da utilizzare. Oltre che ingombrante (non entrerebbe mai in un beauty case, per dire). Comunque io spesso lo uso anche come balsamo, tanto è piuttosto leggero. Lo tieni in posa un minuto e poi risciacqui.
      Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *